• Informazioni per Docenti

    Informazioni per i docenti

    Borsa di studio “Filippo Cantoni Dieci e Lode” 2019

    7 Febbraio 2019 • Bandi, Genitori, Informazioni per Docenti, Studenti

    “IL SORRISO CHE NON SI DIMENTICA”  Per ricordare il figlio FILIPPO, la famiglia CANTONI istituisce per l’anno scolastico 2018/2019 in collaborazione con l’associazione Sostegno Ovale Onlus la borsa di studio “FILIPPO CANTONI 10 e lode” per gli studenti che hanno sostenuto gli esami di maturità in una scuola superiore di Parma e provincia   e...

    Continua la lettura →

    La scuola migliore 2018

    20 Novembre 2018 • Gazzetta, Genitori, Informazioni per Docenti, Studenti

    Anche quest’anno lo studio statistico della Fondazione Agnelli tramite EDUSCOPIO indica l’ITIS L. Da Vinci come migliore istituto tecnico nell’area di Parma e per un raggio di 30 km, in accordo con la metodologia adottata QUI. Contrariamente a quanto sostenuto dal quotidiano Gazzetta di Parma, il nostro istituto ottiene gli indicatori migliori per quanto riguarda gli...

    Continua la lettura →

    Office Itis per Insegnanti e personale

    25 Settembre 2018 • Informazioni per Docenti, Piano di Formazione

    Gentili colleghi e personale ITIS, da quest’anno la scuola ha deciso di investire maggiormente sull’armonizzazione dell’uso dei pacchetti software utilizzati nei laboratori scolastici da studenti e insegnanti. Per questa ragione saranno disponibili, per l’inizio dell’anno scolastico, le licenze d’installazione e uso del pacchetto software Microsoft Office in tutte le macchine della scuola nella sua...

    Continua la lettura →

    Valutazione per competenze, cambio sede

    20 Settembre 2018 • Eventi, Informazioni per Docenti

    Il tema delle competenze è ormai ineludibile per la scuola italiana: indicazioni nazionali, certificazione degli apprendimenti, prove INVALSI concorrono a porre la prospettiva delle competenze sotto i riflettori. Come costruire una prova per competenza? Quali tratti la caratterizzano? Quali strategie per renderla attendibile e rigorosa?

    Continua la lettura →