• Offerta per le famiglie

    COMPUTER AMICO:

    Quante volte abbiamo osservato ammirati i nostri figli, nipoti o amici più giovani usare il computer con una sicurezza a noi sconosciuta o quante volte ci siamo sentiti inadeguati o “fuori tempo” perché non al passo con le nuove app disponibili? Ecco un’occasione straordinaria per non provare più questo disagio: un corso in cui in cattedra sono proprio loro, a nostra disposizione per insegnarci come prendere maggiore confidenza col computer e non solo e, magari, trovare anche un’occasione per stare bene insieme tra generazioni diverse.

    ISCRIZIONE  (riservata a genitori e parenti degli studenti dell’ITIS)

    DIAMO SENSO ALL’APPRENDIMENTO:  

    l’Associazione Italiana Dislessia, che da tempo collabora con l’ITIS, offre ai genitori un ciclo incontri per affrontare i disturbi specifici dell’apprendimento con maggiore consapevolezza e serenità, in modo da supportare meglio i propri figli e dialogare in modo più costruttivo con la scuola.

    ISCRIZIONE  (riservata a genitori e parenti degli studenti dell’ITIS)

     SPETTACOLO TEATRALE “MALANOVA”

    TEATRO DELLE BRICIOLE

    L’Itis offre a tutte le famiglie l’opportunità di riflettere assieme ai propri figli sul dramma della violenza sulle donne in un modo inusuale. Uno spettacolo intenso, premiato in diverse occasioni per l’alto valore d’impegno sociale. La rappresentazione verrà preceduta da un breve introduzione e sarà seguita da un dibattito aperto a tutti gli spettatori.

     Lo spettacolo, nato in co-produzione con il Teatro Verdi di Fiorenzuola d’Arda, racconta dal punto di vista maschile, la storia di Anna, una giovane ragazza, tredicenne ai tempi delle vicende, abusata per anni nell’omertà di un paese. Anna non è una vittima, ma la protagonista di una vera e propria rinascita successiva alla forza della denuncia in seguito a un periodo di violenza durato per anni. Lo spettacolo pone particolare attenzione al tema dell’omertà, del coraggio e della responsabilità di chiunque graviti intorno ad una vicenda dello stesso tipo e soprattutto, parla d’amore. 

    ISCRIZIONE non necessaria, ingresso libero